Filtra per
Filtra per
Misura
Lunghezza Visibile Pelo (mm)
Diametro o Larghezza (mm)
Lunghezza Totale (range in mm)

Pennelli per Ceramica

In questa sezione trovi i pennelli più adatti per dipingere e decorare la ceramica. I pennelli per la pittura della ceramica vanno scelti in base alle caratteristiche del pelo, la sua forma, qualità, dimensione e naturalmente in funzione del decoro che si vuole dipingere.

Leggi di piùMostra di meno
Filtra per
Visualizzati 1-10 su 10 articoli

Per scegliere i pennelli per la ceramica bisogna guardare due fattori: la punta e il serbatoio. La punta, deve essere sottile per garantire precisione nei dettagli, mentre il serbatoio deve essere capiente, questo permetterà un rilascio del colore omogeneo e duraturo.

Per la ceramica si utilizzano soprattutto pennelli con il serbatoio grazie al quale si può trasportare un’elevata quantità di colore in modo che l’utilizzatore possa eseguire linee decorative continue senza dover ricaricare continuamente il pennello con il colore.

I pennelli più utilizzati sono quelli in pelo naturale, come per esempio la nostra serie 76/77/78 in bue a manico corto, caratterizzato una estrema morbidezza e da buon rilascio d'acqua ed assorbenza colore.  La pennellata è morbida e leggera, la traccia è delicata e usata in tratti leggeri come nelle campiture piene.

Queste serie sono caratterizzate da una fibra lunga, piena e dalla punta ampia, ideali per sfumature e stesure di colore precise. La gamma delle misure di questa serie è ottima, in grado di adattarsi alle esigenze di pittori e decoratori. Grazie al manico corto, quindi leggero e maneggevole, è possibile fare lavori di precisione.

Per la filettatura, la serie 777 è l’ideale grazie alla sua punta extra lunga in quanto permette di creare linee omogenee e dal medesimo spessore mantenendo la forma.

Anche il pelo in Martora Kolinsky è apprezzato dai ceramisti, in particolare la nostra serie 106, il pennello da ritocco a manico corto. La serie 106 è caratterizzata da una pennellata morbida e piena, che deposita il colore in modo omogeneo e leggero, particolarmente apprezzata da pittori iperrealisti, restauratori e doratori.

 

Il Vaio naturale è un altro alleato per i ceramisti: con il nome di vaio si indica un pelo naturale di scoiattolo lavorato con un'antica tecnica tramandata dai pellicciai, caratterizzato da estrema morbidezza ed elasticità. La finezza della fibra e la sua flessibilità, associati ad un lento ed omogeneo rilascio d'acqua, lo rendono ideale per acquarello e pittura su ceramica.

I nostri pennelli in Vaio più utilizzati dai ceramisti sono quelli delle serie 165 e 69, realizzati con il manico in penna d’ oca. Il manico in penna d'oca è cavo e maneggevole, e funziona da serbatoio per i colori più fluidi. Questo tipo di pennello è ideale per i rilasci lenti di acqua e le decorazioni più complicate su ceramica, e la leggerezza del manico aiuta i rapidi campi di direzione e la lavorazione in appoggio della foglia oro sul fondo in bolo.

Menu

BORCIANI BONAZZI

Create a free account to use wishlists.

Sign in
Servizio clienti whatsapp