Valentina Grilli

Valentina Grilli è un’ artista italiana, laureata in Beni Culturali.
Il suo percorso dirotta molto rapidamente verso una sfera più creativa, lavorando come Visual per Loro Piana e Roberto Cavalli e come texile designer per Patrizie Pepe.
Parallelamente germoglia il desiderio ed il bisogno di mettere la propria creatività al servizi di una sfera più intima; ecco prendere vita le prime opere a tema naturale, dove cervi e piante selvatiche animano le tele, avvolte in un’atmosfera sospesa e anacronistica,che le valgono i primi riconoscimenti con premi nazionali e con mostre collettive in Italia e all’estero.

Congiuntamente alla sua ricerca pittorica, Valentina si dedica all’illustrazione; ha curato alcune opere ad hoc per Alessandro D’Avenia, per il Circolo Letterario Mondadori e per il magazine VilleGiardini.

Cosa ami dei pennelli Borciani e Bonazzi?

I miei lavori sono frutto di uno studio capillare delle tecniche del passato, recuperate da  antiche ricette e dall’osservazione dai capolavori dei grandi maestri.
Tra questi De Chirico, che insegnava l’importanza dei materiali.
Ho avuto la fortuna di provare  con cura molti dei pennelli Borciani e Bonazzi, individuando per la tecnica dell’acquerello dei mezzi ideali nella serie Mangusta serie 800. Le setole flessibili ed elastiche rilasciano gradualmente l’acqua e la loro punta sottilissima è ideale per i dettagli certosini che ricavo con grande pazienza. 
Per l’olio invece utilizzo sempre pennelli in filato sintetico, in particolare la serie 810 in cui ritrovo come punto di forza la capacità di rilasciare segni minuti e l’ottima impugnatura, che permette di orchestrare il segno come una danza.

Scopri i pennelli scelti da Valentina.
 

Tag:  acquerelloarteartistiazienda italianaazienda storicabelle articatalogo pennelli belle articreativitàdipingeredipingere su telaeccellenzaecologically orientedergonomiafatto a manofibra sinteticamade in italyshop onlineunico

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner