Quali sono le caratteristiche e gli usi dei pennelli in pelo naturale di vaio?

Con il termine vaio si indica il pelo di scoiattolo, caratterizzato da estrema morbidezza ed elasticità, lavorato secondo un’antica tecnica tramandata dai pellicciai.
 
Nella versione originale della favola di Cenerentola, il cui titolo francese è “Cendrillon ou la petite pantoufle de vair”, si diceva che la scarpetta era di vair, cioè di vaio! Sembra infatti che il primo traduttore abbia confuso il termine vair con verre, che significa invece “vetro”, ed è da qui che avrebbe avuto origine la versione italiana della scarpetta di cristallo.
 
La caratteristica flessibilità e finezza di questo tipo di pelo lo rendono particolarmente indicato per la pittura su ceramica e l’uso con colori ad acqua.
 
Apprezzate ed uniche sono poi le pennellesse su cartone di Borciani e Bonazzi, utilizzate dai doratori professionisti. Con una selezione pregiata di questo pelo viene prodotto in particolare un articolo della nostra serie Masterpiece, dedicata ai cultori dell’acquerello.

Tag:  accessori per dipingere acquerello doratura esperto pennelli made in italy manifattura tradizionale pennelli pelo naturale pennello per tecnica artistica pittore professionista qualità materiali scegliere pennello giusto tecniche pittoriche vaio

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omega-net - Internet Partner