Focus: i pennelli sintetici

Una maggiore attenzione all’ambiente e la scelta Cruelty Free sempre più portano gli artisti alla scelta di pennelli in fibra sintetica rispetto alle fibre animali.

Come ci si orienta per scegliere il pennello più adatto alla tecnica scelta tra le fibre sintetiche?

Un grande aiuto sono i differenti colori del filato che hanno differenti utilizzi:
  •  Le fibre Bianca e Brown, resistenti e rigide, sono indicate per le tecniche di decorazione ed hobby, dall’attività scolastica a quelle amatoriali. Il costo contenuto e le possibilità di utilizzo nelle varie tecniche permettono stesure dalla colla agli acrilici per decorazione. Il filato è corto e la sua elasticità sposta il colore sulle superfici come legno, muro e fondi materici creando campiture ben stese, avendo comunque un risultato di precisione.
  •  La fibra Oro è elastica e mediamente morbida, caratteristica che la rende versatile ed adatta a tutte le tecniche pittoriche, dall’acrilico all’olio. La flessibilità e tenacia delle punte crea tracce leggere nella materia pittorica, muovendo il colore con l’impronta dell’artista. E’ un ottimo pennello per iniziare a dipingere e se tenuto con cura ha una buona resistenza.
  •  La fibra Oro Extra o Fine è molto morbida e leggera ed è adatta a tecniche pittoriche dove non si voglia vedere una traccia definita, ma sfumature delicate e leggere.Il filato è medio lungo e permette di avere una buona quantità di colore da applicare alla superficie. Ideale per acquarello, acrilico definito e sfumature ad olio.
  • La fibra Prugna è tenace e resistente, e potrebbe essere paragonata ad una setola. Mantiene elasticità e traccia nella materia pittorica ed è quindi indicata per tecniche materiche e fondi grezzi, dove ci sia la necessità di spostare il colore mantenendo una traccia pittorica evidente. Ottima anche per la decorazione murale per la tenacia del filato.
  • La fibra Verde, caratteristica della linea Italia 1951, ha la particolarità di essere morbida e resistente e di avere un lento rilascio d’acqua. Ideale per le tecniche come acquarello e gouache non lascia tracce evidenti; il filato lungo permette di avere una gran quantità di colore da rilasciare sul piano di lavoro con stesure uniformi e omogenee.
  • Le Fibre sintetiche Unico sono un mondo a parte tutto da esplorare: nate da un’attenta ricerca sulle proprietà delle fibre naturali, ne riportano le migliori qualità. Dalle fibre cave a lento rilascio d’acqua nel filato Mangusta, alla resistenza delle fibre di Off-White che conservano le caratteristiche della setola naturale, le fibre sintetiche Unico sono adatte a tutte le tecniche pittoriche ed a un utilizzo professionale.

Tag:  arteartistiazienda italianaazienda pennelliazienda storicabelle articatalogo pennelli belle articreativitàfibra sinteticafilato sinteticoItalia1951oro finepennelli fibra sintetica pennelli fibra sinteticapennelli filato sinteticoprugnasetolaunico

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner