Ania Tomicka

Ania Tomicka nasce nel 1985 a Lodz, Polonia.
A nove anni si trasferisce in Italia, dove inizia il suo percorso artistico, dapprima interessandosi ai manga per poi passare al ritratto realistico.
Frequenta l'istituto d'arte a Vittorio Veneto e l'Accademia di Belle Arti a Venezia; successivamente si trasferisce a Firenze e prosegue i suoi studi alla scuola di arti digitali ed illustrazione NEMO dove ottiene il premio di alunna dell'anno.
Durante gli studi scopre il pop surrealismo americano ad inizia ad ispirarsi ai suoi maggiori esponenti cominciando contemporaneamente ad esporre in gallerie dedicate al movimento.
Attualmente il suo interesse è volto ai grandi maestri e ad uno studio più approfondito della loro tecnica pittorica.

Cosa ami dei pennelli Borciani e Bonazzi?

Sono ormai diversi anni che utilizzo i pennelli Borciani e Bonazzi.
Ho iniziato scoprendo quelli a pelo di bue extra a lingua di gatto, che uso per ammorbidire le linee e sfumare, per poi arrivare a provare una serie di pennelli di martora a manico corto.
Li trovo veramente incredibili e versatili. Quella che preferisco in assoluto è la serie 106 che riesco ad usare sia per stendere il colore in parti che richiedono più dettagli, sia per i ritocchi.

Scopri i pennelli scelti da Ania.

Tag:  arteartistiazienda italianabelle artidipingereeccellenzamade in italyshop onlinestrumenti pitturatecniche artistichetecniche pittoriche

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner